1° contest letterario di geocaching

Brevi storie di geocaching raccolte in un logbook

Brevi storie di geocaching raccolte in un logbook

Storie di geocaching e avventura, storie di ricerca, storie di successi e sconfitte, storie di pirati quotidiani, storie che si intrecciano e che prenderanno vita in un logbook.
Con queste premesse si inaugura il primo contest letterario al mondo di geocaching con la finalità di selezionare le migliori 15 storie degli utenti da raccogliere in un logbook. Saranno storie brevi, molto brevi, delle istantanee di fantasie, azioni, pensieri connesse al geocaching.
Con queste premesse si inaugura il Premio G.C. Owner 2017!

Premio G.C. Owner 2017, le li(g)nee guida

Racconta la tua storia di geocaching in forma di racconto brevissimo. Il racconto deve essere rigorosamente scritto a mano ed essere contenuto in due facciate di logbook, poche parole ma efficaci. Il form nel quale scrivere ed inviare il racconto è nella sezione download di questa pagina.
Di seguito un esempio, da non plagiare, di un possibile risultato finale:

form concorso letterario geocaching

1Scrivi il tuo racconto a tema geocaching utilizzando il form allegato a fine pagina. Sì hai visto e capito bene, solo 20 righe in due colonne. Il form verrà ridotto alle dimensioni di un logbook 4x6 cm per pagina: non scrivere troppo piccolo altrimenti rischi che diventi illeggibile, se sei uno preciso valuta all'incirca 500 battute, ma dipende da come scrivi.

2Scrivi esclusivamente a mano con calligrafia leggibile senza uscire dai limiti delle righe, non saranno accettati racconti stampati o dattiloscritti. Puoi usare colori o fare piccoli schizzi, ma se non capiamo cosa c'è scritto ti scartiamo come un log falso. Se hai una grafia da cane alla peggio puoi usare un normografo.

3Il titolo non è obbligatorio, ma l'ultima riga è destinata a contenere il tuo nome utente e, se lo vorrai, anche il tuo nome vero.

4Fai una scansione del racconto almeno 200 dpi, anche una foto purché dritta va bene, e spediscicelo attraverso il message center di geocaching a “geocachingitalia.it” indicando anche la mail a cui ricontattarti. No mail, no party. Le mail inviate saranno utilizzate esclusivamente ai fini del concorso. Se non possiedi un account geocaching puoi crearlo gratuitamente così.

5E' possibile inviare solo un racconto per ogni persona fisica. Accout di gruppo possono quindi partecipare inviando più racconti, in questi casi è preferibile comunicare il nome vero dell'autore tramite il message center. 

6I racconti selezionati saranno inseriti in un piccolo volume che sarà disponibile in download nel sito geocachingitalia.it analogo al bellissimo minilogbook che il mondo ci invidia.
Tutte le opere pervenute potranno essere utilizzate da geocachingitalia.it senza limitazioni: il nome utente ed il nome dell'autore sarranno sempre citati.

7I racconti selezionati vinceranno onore, gloria, fama, celebrità ed una e-mail gsuite professionale username-free@geocachingitalia.it con cui tirarsela e fare morire di invidia i colleghi geocacher.

8La giuria sarà composta da persone con esperienza nel campo della scrittura, gente che ne sa, che comunicheremo se mai accetteranno il nostro invito o quando riusciremo a corromperle.

9Il termine del concorso è fissato al 10 settembre 2017, salvo proroghe o chiusure anticipate per le troppe partecipazioni.

10Le presenti sono lignee guida e come il legno sono mobili e flessibili e quindi lasciamo a voi tutto lo spazio creativo ed interpretativo, ma alla fine noi di geocachingitalia.it faremo un po' come ci pare.

Buone storie!

 

Allegati:
Scarica questo file (premio-owner-2017.pdf)Contest G.C. Owner 2017[Form di partecipazione al primo concorso di scrittura al mondo sul geocaching][ita]336 kB
Facebook Twitter Google+ Pinterest
Last modification: Mar 8 Ago 2017
×

Log in

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, nostri e di terze parti, per effettuare statistiche, collegamenti a social e definizione della posizione geografica come spiegato nella Privacy Policy. Cliccando su Accetto o chiudendo questo banner presti il consenso all'uso di tutti i cookie.